guido ceronetti

Costruire una pace pone una perplessità tragica:
è come se un chirurgo avesse sotto i ferri,
col dovere di salvargli la vita, un pericoloso assassino.
Quando si sarà rimesso, riprenderà ad uccidere.

(Guido Ceronetti, “Insetti senza frontiere”, Adelphi, 2009)

Share Button