Breve trattato sulle coincidenze

Sabato 11 Aprile 2015 ore 17:30
Libreria Mondadori “Quarto potere”
Contrà Pusterla
– Vicenza –

Presso la Libreria Mondadori di Contrà Pusterla a Vicenza si terrà l’incontro di presentazione del romanzo
“Breve trattato sulle coincidenze”
di Domenico Dara pubblicato da Nutrimenti.

L’autore sarà presente all’incontro.

Breve trattato sulle coincidenzeAmbientato nel 1969, quando l’americano sta per compiere il primo passo sulla luna, il libro racconta la storia di un postino, uomo schivo e solitario, che coltiva un vizio particolare: apre, legge, ricopia e cataloga le lettere prima di consegnarle, tracciando una geografia privata delle minute vicende paesane.
E così un giorno, dal sacco della posta, spunta una lettera insolita, senza mittente, chiusa con un sigillo di ceralacca. Una carta d’amore, di quelle preferite dal portalettere, che ha tutta l’aria di nascondere un mistero che lui cercherà di svelare.
Inoltre il postino ha avuto il dono di imitare perfettamente le grafie altrui e così spesso interviene nei rapporti epistolari cambiando i destini degli uomini. Costantemente alla ricerca di un senso della vita, egli inoltre registra su un quaderno tutte le coincidenze che gli capitano, certo che dietro quegli inspiegabili incroci del caso si nasconda la chiave per interpretare meglio le direzioni dell’esistenza.

Domenico Dara

Domenico Dara

Domenico Dara nasce a Catanzaro il 2 febbraio 1971. Cresciuto a Girifalco, ha studiato alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Pisa, dove si è laureato nel 1996 con una tesi sulla poesia di Cesare Pavese. Ha curato il volume Alessandro Verri, Lettere da un amore (Massimiliano Boni Editore, Bologna, 2005).

Nel 2013 è stato finalista al Premio Italo Calvino con il romanzo
Breve trattato sulle coincidenze, pubblicato da Nutrimenti nel maggio 2014.

Share Button
Questa voce è stata pubblicata in comunicati stampa, consigli di lettura, presentazioni, segnalazioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.