Archivi tag: autofiction

“Alla fine di un’infanzia felice” di Gian Mario Villalta

È un elegante gioco di specchi Alla fine di un’infanzia felice di Gian Mario Villalta, terzo romanzo edito per Mondadori del poeta friulano (premio Viareggio 2011), narratore e direttore artistico di Pordenonelegge, dopo Tuo figlio (2004) e Vita della mia vita (2006). In esergo una frase di Mark Strand ci … Continua a leggere

Share Button
Pubblicato in consigli di lettura, libri che ho letto, recensioni, segnalazioni, Sul Romanzo Lit-Blog | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

“Io e Proust” di Michaël Uras

Ho provato sentimenti contrastanti ultimando la lettura di Io e Proust, romanzo d’esordio di Michaël Uras, giovane insegnante di lettere, francese, edito in Italia da Voland per la traduzione di Giacomo Melloni e a cura di Giuseppe Girimonti Greco. L’autore ha classificato il … Continua a leggere

Share Button
Pubblicato in casi miei, consigli di lettura, libri che ho letto, recensioni, Sul Romanzo Lit-Blog | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Piccolo testamento

Gabriele Dadati, Piccolo testamento (Laurana Editore, pp. 128, € 12,00 ISBN: 978-88-96999-10-3) Non ha un nome l’io narrante protagonista di Piccolo testamento, l’ultimo romanzo – o racconto lungo che dir si voglia, un centinaio di pagine e poco più – … Continua a leggere

Share Button
Pubblicato in consigli di lettura, libri che ho letto, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 6 commenti